Stiamo aggiornando l'archivio, verrai rimandato al sito precedente.

Chiudi Prosegui

L'aggancio

A- A+ 

Mise en espace dall’omonimo romanzo di Nadine Gordimer
con Fausto Russo Alesi e Mariangela Granelli
riduzione teatrale e regia di Serena Sinigaglia
produzione ATIR per Thesis/Dedica Festival

L’aggancio si inserisce nel filone della grande letteratura di Nadine Gordimer in cui i personaggi giovani, spesso in coppia come in questo caso, diventano portatori del discorso culturale e politico. 

Julie è figlia del mondo opulento, mentre Abdu proviene dall’universo dei derelitti, di coloro che non hanno nulla, né beni né prospettive, e sono schiacciati dai regimi corrotti ed inefficienti. Fuggito da questo ambiente, quando incontra Julie vede in lei una persona che ha tutto quello che va cercando: ricchezza, successo, opportunità, amici influenti. La loro relazione è sostenuta all’inizio da una forte attrazione sessuale che è quasi l’unico linguaggio comune tra due mondi assolutamente diversi, ma assumerà poi una connotazione differente.
Nadine Gordimer indaga le ragioni dell’amore, esplora l’incontro tra culture diverse e racconta la condizione dei disperati, privati di ogni certezza.

 

Serena Sinigaglia
nasce nel 1973 a Milano. Si diploma in regia alla Civica Scuola di Arte Drammatica “Paolo Grassi” nel 1996. Lavora come assistente alla regia con Gabriele Vacis e Gigi Dall’Aglio. È fondatrice dell’ATIR, gruppo con il quale sperimenta la messa in scena di testi classici e di nuove drammaturgie che affermano il suo lavoro e quello della Compagnia come una delle voci più originali e vivaci della scena contemporanea.

 

Fausto Russo Alesi
si diploma attore presso la Civica Scuola di Arte Drammatica “Paolo Grassi” di Milano. Ha lavorato, tra gli altri, con Luca Ronconi, Eimuntas Nekrosius, Ferdinando Bruni. Nel 2002 ha vinto il Premio Ubu come miglior attore per l’interpretazione di “Natura morta in un fosso” di Fausto Parravidino, diretto da Serena Sinigaglia.

 

Mariangela Granelli
attrice, si diploma alla Scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova. Lavora con Anna Laura Messeri, Carmelo Rifici, Fabrizio Montecchi, Luca Ronconi. Attualmente è impegnata con Fausto Russo Alesi nella tournee di "Fahrenheit 451", la versione teatrale del testo di Ray Bradbury, diretta da Luca Ronconi. Nel 2007 ha vinto il Premio dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro come attrice emergente.