Stiamo aggiornando l'archivio, verrai rimandato al sito precedente.

Chiudi Prosegui

Luis Sepúlveda e Modena City Ramblers in concerto

A- A+ 

Esclusiva per Thesis/Dedicafestival

Non è la prima volta che Luis Sepúlveda e i Modena City Ramblers si incontrano. Già in passato lo scrittore cileno ha fornito alla band emiliana testi da mettere in musica. E in qualche occasione i Ramblers hanno suonato dopo un incontro o la presentazione di un libro dell’amico romanziere. Per Dedica, però, Sepúlveda e i Ramblers saranno per la prima volta insieme sul palco, in un evento unico, che mescolerà parole e musica, storie di lotte e di eroi marginali raccontate e cantate, percorsi clandestini, atmosfere popolari latinoamericane, celtiche e italiane. E infine i Modena City Ramblers regaleranno in anteprima al pubblico alcuni brani del nuovo, attesissimo album. 

 

MODENA CITY RAMBLERS
Luca Serio Bertolini chitarre e voce
Franco D'Aniello whistles e fiati
Massimo "Ice" Ghiacci basso e voce
Francesco "Fry" Moneti violino e cordame
Davide "Dudu" Morandi voce
Leonardo Sgavetti fisarmonica e tastiere
Roberto Zeno batteria e percussioni

Sito di Modena City Ramblers >>
Il Deposito >>

 

Venerdì 13 marzo ore 20.45
Il Deposito
Ingresso: € 15,00 (Posti in piedi)

È possibile acquistare il biglietto in prevendita anche on line su comunalegiuseppeverdi.ticka.it