SELECT `contenuti`.`titolo`, `contenuti`.`testo`, `contenuti`.`creato_il`, `contenuti`.`allegato`, `categorie`.`alias` AS aliasCat FROM `contenuti` LEFT JOIN `categorie` ON `contenuti`.`id_categoria` = `categorie`.`id` WHERE `categorie`.`alias` = 'news' AND `contenuti`.`alias` = 'presentato-il-programma-di-dedica-2019-a-gioconda-belli' AND `contenuti`.`attivo` = '1' AND `contenuti`.`id_lingua` = '1'

News

CLOSE

DEDICA FESTIVAL - P. IVA 01510360934

20.02.2019
Presentato il programma di Dedica 2019 a Gioconda Belli Back >>

Dal 9 al 16 marzo, a Pordenone,  la 25a edizione della rassegna che mette al centro la narrativa intensa, profonda e sensuale della scrittrice e poetessa nicaraguense Gioconda Belli.

Dodici gli appuntamenti che condurranno il pubblico nei temi del suo universo poetico: dall’emancipazione della donna all’impegno politico, al rapporto tra le suggestioni mistiche dell’America precolombiana e l’attualità di un continente, il suo, che ha visto sfumare nel tempo illusioni e utopie.

C’è Gioconda Belli al centro dell’edizione dei 25 anni di Dedica. Nicaraguense, poetessa, scrittrice e giornalista di fama internazionale che per la sua attività letteraria ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, oltre a essere stata nominata Cavaliere delle Arti e delle Lettere dal Presidente della Repubblica Francese, dice: “Come scrittrice sento la necessità di generare e far crescere la consapevolezza. Questo è il ruolo che assegno alla scrittura: elaborare pensieri che permettano ad altri individui di capire se stessi e quello che vogliono; un ruolo che è, se vogliamo, di responsabilità sociale”.

Raccogliendo questa suggestione, Dedica condurrà il pubblico nell’universo di una narratrice intensa e delicata, dalla scrittura elegante e profonda, autrice di diverse raccolte di poesie, caratterizzate da una poetica sensuale e femminile.
Sono dodici gli appuntamenti di questa rassegna considerata un "unicum" nel panorama dei festival letterari italiani, come omaggio monografico ad un protagonista del quale viene esplorato a tutto tondo l'universo culturale e poetico. Libri, teatro, cinema, musica, mostre, incontri che troveranno luogo a Pordenone, fra il Convento di San Francesco, il Teatro Verdi, il Municipio, la Biblioteca Civica, Cinemazero, la Sala Capitol. Due gli incontri accademici fuori Regione: all'Università Ca' Foscari di Venezia e all'Università di Klagenfurt, Atenei che hanno concesso al festival il loro patrocinio.
Tra gli eventi di punta del programma: il 14 marzo in anteprima per l’Italia la presentazione del nuovo libro di Gioconda Belli “Le febbri della memoria” (Feltrinelli), il 12 marzo la prima nazionale del film “Las Sandinistas!” a Cinemazero.

Tutto il calendario e le informazioni utili nel sito web del festival: www.dedicafestival.it